Ordini PMO - Intervista con l'utente

In questi giorni abbiamo ricevuto alcune richieste di supporto da alcuni nostri utenti che utilizzano Ordini PMO per la loro attività quotidiana. Abbiamo pensato di condensare in una ipotetica intervista alcuni punti emersi.

 

prodotto cartoleria

 

D: Puoi presentarti?
R: Mi chiamo Marcello (nome di fantasia, ndr)e faccio il venditore di articoli di cancelleria nella Sicilia occidentale. Sono un agente plurimandatario.

D: Qual'è la tua attività?

Quotidianamente visito dalle 3 alle 4 cartolerie con l'intento di rifornire le scorte con prodotti provenienti da cinque diversi marchi che commercializzo.

D: Perchè utilizzi Ordini PMO?
R: Ho un iPad da quasi un anno e lo uso prevalentemente per la posta elettronica.
Ho provato a capire se fosse possibile avere uno strumento che mi aiutasse anche nella vendita ma i marchi che commercializzo sono troppo piccoli per averne uno specifico. Quindi, da qualche mese, ho cominciato a utilizzare dei fogli XL su cui manualmente riportavo gli ordini. Questo sistema però richiedeva un sacco di tempo soprattutto la sera al termine della normale attività. Quindi ho cercato uno strumento un po' più efficace.

D: Perchè utilizzi Ordini PMO e non altre applicazioni simili?
R: Sull'Apple store ci sono decine di questi strumenti, gratuiti e a pagamento.
Innanzitutto ho cercato uno strumento in italiano e gratuito, e già così si restringe molto l'insieme.
Tra le applicazioni individuate ve ne sono alcune tradotte male (da versioni in altre lingue), altre  molto complesse da utilizzare e piene di funzioni specifiche a me poco utili nel quotidiano.
Ordini PMO ha le funzioni essenziali ma le fa bene, quindi è molto semplice da imparare e utilizzare, e in poco tempo mi ha permesso di semplificare la mia attività.

D: Qual è la funzione che trovi più utile?
R: Sicuramente la profilazione dei prodotti: ogni settimana ricevo la disponibilità delle scorte e sulla base di queste definisco 5 livelli di criticità che ho sempre sotto controllo mentre faccio la trattativa con i clienti. Prima dovevo portarmi dietro la stampa dei fogli XL...
Anche la ricerca sulla mappa mi aiuta in caso di possibilità di una visita non pianificata.

D: Qual è stato il motivo della richiesta di supporto?
R: Volevo verificare se fosse possibile inviare l'ordine in formato PDF con il mio logo personale, in quanto oggi Ordini PMO può inviare l'ordine esclusivamente in formato CSV.
Mi hanno spiegato che posso aprire il file CSV con LibreOffice (che è gratuito ed è disponibile su Windows, Linux e MacOSX), applicare in un attimo il mio logo e generare un PDF da inviare ai miei clienti.
Certo non è perfetto ma al momento questa situazione risponde alle mie necessità, il tempo richiesto la sera è decisamente basso.

D: Suggeriresti Ordini PMO ad altri tuoi colleghi?
R: Già fatto.

 


Richiesta informazioni

captcha

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, sono utilizzati cookie tecnici e cookie di terze parti e non cookie di profilazione.
Alla pagina privacy avere maggiori dettagli ai sensi dell'art. 13 del Codice della privacy.
Cliccando su 'Accetto' i cookie saranno attivati Accetto