Mercato mobile in Italia

Rapporto della School of Management del politecnico sul mondo del mobile marketing.

Quanto vale il mercato delle applicazioni Mobile in Italia?

Questo è sicuramente il primo interrogativo che si pone un responsabile marketing di una azineda quando decide se e come valutare una iniziativa in tal senso per promuovere la società per cui lavora. proviamo quindi a dare una risposta motivata con i numeri.

La School of Management, nell'ambito dei suoi osservatori ha anche un gruppo di lavoro dedicato a questo argomento, e dalle sue analisi emerge che:

  • Il mercato delle webApp oggi è pari a ca 50 milioni di euro
  • il mercato delle webApp è pari a circa il 10% del mercato Mobile in generale (che quindi è di ca 500 milioni di euro).

Se ipotizziamo che il costo medo di una webApp sia 10 euro (valore molto alto rispetto alla realtà), significa che già oggi vengono scaricate ca 5 milioni di applicazioni e quindi possiamo dire che ci sono ca 5 milioni di contatti potenziali solo in Italia che si potrebbero coinvolgere con una campagna di digital marketing accompagnata da una webApp.
Tale webApp però deve essere di valore (teniamo sempre a mente il giudizio di uno che di videogiochi se ne intende:" il 98% dei giochi per iPhone fanno schifo.") e estremamente focalizzata sulla immagine aziendale.

Questo dato appare potenzialmente ancora più interessante se lo paragoniamo a quello raccolto da Doxa che ci dice che i navigatori "Mobile surfer" italiani sono ca 11 milioni, in pratica il 20% della popolazione adulta. Ernst&Young sull'argomento ha rilevato che 4 italiani su 10 sarebbero disposti a pagare per contenuti digitali di tipo editoriale, svelando una propensione all'acquisto che non ha confronto nel mondo PC,
Per la cronaca Idc prevede che nel 2011 il numero di webApp scaricate dagli utenti a livello mondiale sarà pari a 25 milardi.

Ancora più proiettate nel futuro le analisi sui trend di crescita del mercato Mobile Internet che ci dicono che nel 2013 potrebbe esserci il sorpasso tra il numero di Internauti Smartphone rispetto a quelli PC.

In sintesi oggi non è più possibile dire che il mondo Mobile Internet non interessante come canale di marketing e comunicazione.
Si deve tuttavia tenere presente che, visti i numeri, l'entrata su un mercato a così alto potenziale è una azione che deve essere valutata con grande attenzione perchè come può essere positiva, può anche rivelarsi pericolosa. Quindi è necessario affidarsi a competenze specifiche che sappiano rileggere la immagine aziendale alla luce dei nuovi media digitali.

Per maggiori dettagli potete contattarci mandando una mail a info@concept.by .



Tag correlati:

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, sono utilizzati cookie tecnici e cookie di terze parti e non cookie di profilazione.
Alla pagina privacy avere maggiori dettagli ai sensi dell'art. 13 del Codice della privacy.
Cliccando su 'Accetto' i cookie saranno attivati Accetto