Ha senso oggi avere un sito "immobile"?

Sull'importanza di avere contenuti fruibili con le piattaforme mobili (smartphone e tablet) più che fissi (PC)
Oggi mentre seguivo il settimanale flusso di notizie dal mondo high tech, mi sono imbattuto in un curioso accostamento: uno dopo l'altro venivano presentati due articoli in controtendenza che potremmo titolare in questo modo 
  1. Continua l'esplosione del mercato degli smartphone
  2. Impossibile fermare l'emoraggia del mercato dei PC
In pratica se da un lato si esaltano le condizioni per cui:
  • in america 2/3 dei possessori di telefonini dichiarano che nei prossimi mesi passeranno a uno smartphone 
  • il tasso di crescita dei dispositivi Android e iOS (grandi e piccoli) sembra non fermarsi mai e nuovi competitor si affacciano sul mercato
dall'altro si assiste impotenti a uno stallo su altri settori che un tempo erano il traino del mercato ICT:
  • il mercato dei PC è praticamente fermo (-0.1%) per l'ennesimo trimestre
  • negli USA è in netto calo (-5%)
  • e neppure gli ultrabook sembrano avere un trend positivo 
  • per non parlare delle vendite dei server che devono contrastare l'ondata di servizi cloud
In questo scenario che si manifesta da diversi mesi, ancora viene da chiedersi perchè una azienda possa realizzare un sito web senza assicurarsi la compatibilità con i dispositivi mobili.
L'offerta in termini di CMS con questa caratteristica langue, in quanto tutti si aspettano che il crescere della potenza dei dispositivi mobili colmi il gap. 
Ma oggi navigando sul web si trovano migliaia di siti completamente in Flash che appaiono semplicemente "vuoti" se navigati con un iPad.
Pochissime aziende sfruttano poi le possibilità degli aggregatori di news o dei portali di Social network ma operano con il loro sito isolato e raggiungibile solo dopo aver digitato l'indirizzo.
Gli esperti di SEO sono considerati al pari di predicatori che arringano le folle.
Un sito web nasce come canale di contatto con i clienti (marketing) e gli utenti (service), come mezzo per pubblicare le proprie informazioni senza ricorrere a canali esterni e costosi.
Per poter promuovere il proprio sito le aziende investono soldi e risorse in campagne SEO, quando poi il momento in cui serve l'informazione, è facile che non si sia seduti alla scrivania con il proprio PC (all'interno di una rete aziendale che magari filtra i contenuti) ma si sia per strada o con gli amici e l'informazione la si trova ma è illeggibile. Anzi, a leggere le statistiche c'è una intera popolazione che accederà al nostro sito non attraverso un PC, in quanto non ne sono dotati.
Senza parlare poi della capacità dei dispositivi mobili di interagire con il mondo esterno (fotocamera, localizzazione, multimedialità) che i PC da scrivania non possiedono che permettono di dare alla interazione una componente decisamente più interessante sia per chi naviga che per chi raccoglie le informazioni.
 
Mobile web on the train
 
Picosite, il CMS realizzato da Concept.by, assomma tutte queste caratteristiche in un prodotto leggero e flessibile, mediante cui è possibile realizzare rapidamente siti 
  • multipiattaforma (PC, smartphone, tablet, TV, ...)
  • multimediali (testo e immagini, video, ... )
  • multilingua (contestualizzando i contenuti eventualmente anche con traduzione istantanea)
  • multicontesto (website, social network, feed x aggregatori, eCommerce ...)
ma anche altamente interattivi grazie all'integrazione di sensori oppure all'uso di qrcode e ottimizzati per l'indicizzazione nei motori di rircerca.
Picosite raccoglie tutte le esperienze più recenti in ambito mobile per proporre una soluzione efficace anche su dispositivi con schermo ridotto che al contempo non limiti le possibilità in ambito web tradizionale, e nasce dalla pluriennale esperienza del team di progettazione nell'ambito della comunicazione che ha visto la realizzazione di campagne promozionali esplicitamente pensate per i new media digitali.
La semplicità d'uso dello strumento rende possibile migrare siti in pochi giorni e anche la realizzare siti dinamici quali cataloghi e collezioni integrando anche componente di eCommerce e profilazione delgi utenti.
 
Se state valutando di aumentare la visibilità del vostro sito, Picosite può aprirvi a un nuovo target in continua crescita.
Contattateci per avere maggiori informazioni.


Tag correlati:

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, sono utilizzati cookie tecnici e cookie di terze parti e non cookie di profilazione.
Alla pagina privacy avere maggiori dettagli ai sensi dell'art. 13 del Codice della privacy.
Cliccando su 'Accetto' i cookie saranno attivati Accetto