La semplicità: il vero paradigna dell'innovazione

Avete mai notato che la maggior parte delle innovazioni sono caratterizzate da un attributo comune: la semplicità.

La semplicità e non la tecnologia (come molti pensano) è il principale motore dell'innovazione.

Se proviamo a pensare all'evoluzione dalla carrozza all'automobile possiamo identificare una serie di proprietà che sono statemigliorate:

  • l'automobile va più veloce
  • l'automobile va più lontano
  • l'automobile è più potente
  • se non uso l'automobile, non la devo sfamare
  • se si rompe qualcosa nell'automobile, posso sostituirla
  • etc...

Ci sono però tutta una serie di svantaggi:

  • Senza benzina l'automobile non va
  • per andare bene un'automobile ha bisogno delle strade
  • l'automobile inquina

Ma se ci pensiamo un'attimo, l'automobile ha avuto successo perchè è diventata un bene per tutti.

Per avvenire questo 2 fattori sono intervenuti: riduzione del costo grazie a fattori produttivi, semplificazione dell'atto di guida e gestione del veicolo.

Se ogni giorno avessi dovuto chiamare il meccanico per far partire la macchina, questa non avrebbe avuto successo di sicuro.

Ecco quindi, che una delle caratteristiche principali che devono avere le soluzioni innovative è sicuramente quella di semplificare, in qualche modo, la vita di chi le dovrà sfruttare.



Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, sono utilizzati cookie tecnici e cookie di terze parti e non cookie di profilazione.
Alla pagina privacy avere maggiori dettagli ai sensi dell'art. 13 del Codice della privacy.
Cliccando su 'Accetto' i cookie saranno attivati Accetto